Conto Deposito Unicredit: Opinioni, Vantaggi e Interessi

La decisione di affidare i propri risparmi ad una banca è molto importante per non rischiare investimenti sbagliati e avere la sicurezza di compiere un’operazione conveniente. Ma quale istituto bancario è in grado di offrire garanzie maggiori? E’ necessario effettuare sempre delle comparazioni in modo da individuare le varianti che incidono sulla convenienza ad effettuare l’investimento ricercato e valutare quale delle offerte presenti sul mercato sia in grado di soddisfare le nostre esigenze e aspettative di risparmio.

Conto Deposito Unicredit, caratteristiche e tipologie

Il Conto Deposito principale di Unicredit si chiama risparmio Flessibile e contiene una serie di caratteristiche capaci di soddisfare in gran parte le richieste di chiunque stia cercando una forma di risparmio semplice e sicura. Per l’apertura di un conto vincolato, fissato da questo istituto bancario a 24 mesi è richiesto un investimento minimo di 10.000 euro ed un massimo di 5 milioni di euro, se il denaro viene ritirato prima del tempo non è richiesto il pagamento di penali e vengono inoltre corrisposti gli interessi maturati fino al momento del ritiro.

Naturalmente nel caso che le somme rimangano nel deposito fino alla scadenza del vincolo sarà possibile ottenere un rimborso maggiore e ottenere così un guadagno soddisfacente dall’intero investimento. Si tratta di un conto che non prevede spese di gestione o di apertura e non è previsto il versamento di premi aggiuntivi oltre quello iniziale, gli interessi corrisposti infine partono dallo 0.10% in su. Unicredit offre anche la possibilità di attivare un Conto Deposito utilizzando una procedura apposita disponibile online che permette di vincolare somme inferiori di denaro partendo da un minimo di 5.000 euro, ed inoltre offre la possibilità di effettuare versamenti aggiuntivi di almeno 1.000 euro consentendo una flessibilità maggiore e una gestione più libera del conto.

I vantaggi

Ogni Conto Deposito possiede rilevanti vantaggi di risparmio ma può contenere anche limitazioni come quelle temporali previste ad esempio sui vincoli e che variano in base all’istituto bancario scelto.  Ciò che spinge all’apertura di un Conto Deposito Unicredit oltre al fattore dei costi azzerati sulle spese di apertura e di gestione del conto, è la presenza di un sistema che prevede l’aumento degli interessi maturati sulle somme depositate in modo direttamente proporzionale rispetto al tempo in cui i risparmi rimangono fermi nel deposito. Gli interessi non presentano particolari caratteristiche di competitività rispetto alle offerte proposte dalla concorrenza e si aggirano tra lo 0,30% e lo 0,40%.

Conto Deposito Unicredit

Conto Deposito Unicredit

Un altro vantaggio di Unicredit è dato dalla possibilità di gestire online tutte le operazioni e di visualizzare facilmente ogni dettaglio relativo alla propria posizione grazie ai servizi di home banking, internet banking, i totem multifunzione, gli sportelli telematici ed infine è sempre disponibile l’assistenza del personale qualificato all’interno delle filiali per ogni tipo di consulenza. L’informazione adeguata su ogni dettaglio attinente all’apertura di un Conto Deposito risulta di estrema importanza specie quando il valore delle somme depositate è ingente, è necessario dunque affidarsi alla professionalità di un consulente in grado di sottolineare ogni pro e contro e di delineare le varie possibilità di rendimento.

Articoli Collegati

Conto Deposito CheBanca Ancora non possiedi un conto deposito Che Banca!? Di cosa si tratta? E' un deposito a risparmio affidato a Che Banca! Qui vengono custodite le somme v...
Conto “Deposito Sicuro” di UBI Banca Adriatica: Caratteristiche ... Il conto deposito "Deposito Sicuro" è riservato ai nuovi clienti di UBI Banca Adriatica. Si tratta di un conto che è in grado di remunerare i risparmi...
Casa e rogito: ecco spuntare il conto di deposito Hai intenzione di comprare casa? Arriva il conto di deposito per poterti tutelare in fase di acquisto. E’ stata introdotta, con la legge sulla concorr...

Leave a Reply

banner